30 anni dalla caduta del Muro

Dopo il grande successo dei sistemi democratici, oggi ne viviamo una profonda crisi. Ne usciremo? E quando? A Natale del 1989, io e il mio compagno di avventure da sempre, oggi neo Ambasciatore italiano in India, picconavano con emozione il Muro a Berlino, avendo compreso pienamente che ci

Il suicidio di Salvini

Il leader della Lega, che viaggiava verso il 40% dei consensi, scivola sulla sua presunzione e sul suo provincialismo e, pur con il sussulto umbro, comincia una lenta e inesorabile discesa   Questo articolo è pubblicato anche sul numero di novembre/dicembre della rivista di geopolitica

Trump sotto inchiesta

Se i Democratici si sono decisi ad attivare la procedura di impeachment, è perché sperano di riaprire un dibattito sano sul superamento del sovranismo trumpista Giovedì scorso, la Camera del Congresso americano ha approvato le regole e il calendario per l’apertura

L’ultima guerra di Erdogan

L’improvviso, ma non inatteso, intervento militare turco in Siria ha finalmente scatenato lo sconcerto dell’opinione pubblica mondiale. Cosa è cambiato rispetto al passato? L’ultimo sconfinamento dell’esercito turco in territorio curdo (il terzo in tre anni, tra Iraq e Siria)

Il ritorno di Perón

Macri ha indugiato troppo a riformare il Paese e ora non riesce ad arginare il ritorno di Cristina In un clima di grande incertezza economica, si sono svolte ieri le elezioni presidenziali in Argentina. L’appuntamento elettorale è certamente cruciale per il Paese e il suo esito è stato

Italia: terra di approdo o di partenze?

Se partiamo dai dati, forse possiamo anche programmare policy e regole intelligenti, per gestire al meglio i flussi in entrata e in uscita È stata presentata nei giorni scorsi a Roma la XIV edizione del “Rapporto Italiani nel Mondo” della Fondazione Migrantes della Conferenza episcopale

L’esperimento giallo-rosso

È in corso un tentativo genuino di sintesi politica tra Pd e 5 Stelle. Primo test in Umbria Le prossime elezioni regionali in Umbria costituiscono un primo banco di prova della compatibilità politica tra i due nuovi alleati di Governo. In realtà, già il fatto che si presentino insieme

Se bocciamo i migliori…

Il Parlamento Europeo non è impermeabile al populismo imperante. Bocciata la più titolata Commissaria europea. La legislatura comincia male Le commissioni Mercato Interno e Industria dell’Europarlamento, con 82 voti contrari, 29 a favore e un’astensione, hanno bocciato la nomina di Sylvie

Alitalia, una storia italiana

Alitalia è il simbolo delle ragioni della nostra incapacità di essere competitivi nello scacchiere globale: pastoie, indecisioni, mezze misure La situazione del salvataggio di Alitalia diventa ogni giorno più ingarbugliata. Lufthansa, uscita formalmente dalle trattative un anno fa, si è rifatta